In attesa del rilascio della prima build della Technical Preview di Windows 10 per smartphone, emergono nuove informazioni sull’applicazione File Explorer che andrà a sostituire l’attuale app Gestione File e diventerà uno dei punti principali di tutto lo smartphone secondo Microsoft.

Il File Explorer sarà il punto di riferimento di tutte le applicazioni che lo supporteranno e permetterà all’utente una rapida ed immediata gestione dei file presenti nella memoria del proprio dispositivo. Tramite il File Explorer sarà possibile catalogare rapidamente i propri documenti, copiare ed incollare file, rinominarli ed accedere in modo semplice alle proprietà.

Il nuovo File Explorer di Windows 10 per smartphone presenterà un’interfaccia quanto mai semplice, con una struttura a cartelle intuitiva che mira a semplificare, in modo evidente, la vita all’utente finale. Nella parte alta dell’interfaccia dell’app sarà collocata una pratica barra che semplificherà la navigazione all’utente che sarà cosi capace di passare rapidamente da una sotto-cartella ad una cartella principale. Nel menu laterale sarà possibile, inoltre, accedere rapidamente ai file recenti utilizzati tramite File Explorer, una funzione che senza dubbio risulterà piuttosto gradita agli utenti finali di Windows 10 per smartphone.

Stando a quanto riporta WinBeta, la nuova applicazione File Explorer per Windows 10 è ancora in fase di sviluppo e, quindi, l’app potrebbe non essere inclusa all’interno della prima build della Preview di Windows 10 che dovrebbe essere rilasciata da Microsoft nel corso dei prossimi giorni. Per ora non ci resta che attendere l’arrivo di nuove informazioni sul File Explorer di Windows 10 per smartphone. Di seguito vi proponiamo alcune prime immagini di questa interessante applicazione.