Il nuovo Windows 10 per smartphone rappresenta, senza alcun dubbio, uno degli aggiornamenti più attesi per quanto riguarda il mondo della telefonia mobile dei prossimi mesi. Il passaggio da Windows Phone 8.1 a Windows 10 per smartphone rappresenterà, infatti, per Microsoft un passo in avanti importantissimo che potrebbe permettere al sistema operativo mobile dell’azienda di ritagliarsi uno spazio finalmente più importante sul mercato internazionale.

In attesa che Microsoft rilasci, finalmente, la prima preview del nuovo Windows 10 per smartphone, l’appuntamento è fissato per il mese di febbraio, diamo un’occhiata ad alcune immagini che ci mostrano le novità che, sino ad ora, Microsoft ha svelato per il suo nuovo sistema operativo.

Iniziamo dal nuovo launcher di Windows 10 per smartphone che conserverà una struttura base formata da tiles personalizzabili semi trasparenti che permetteranno all’utente di impostare un’immagine di sfondo della schermata Start su cui si andranno, di fatto, a poggiare tutte le varie app.

Windows 10 smartphone

Novità di rilievo arrivano anche per il menu Impostazioni che in Windows Phone 8.1 risulta essere quanto mai caotico a causa dell’enorme numero di voci e opzioni disponibili che non possono essere elencate in ordine alfabetico o raggruppate in alcun modo. Con Windows 10 per smartphone il menu Impostazioni presenterà alcune macro sezioni in cui saranno inserite tutte le varie opzioni. In questo modo l’utente avrà la possibilità di individuare facilmente la voce desiderata.

Windows 10 smartphone

Novità di rilievo ci saranno anche per la sezione Messaggi che sarà integrata con Skype e, probabilmente, anche con altri client di messaggistica. L’utente potrà decidere, quindi, di volta in volta, quale canale utilizzare per inviare messaggi ai suoi contatti. Discorso simile potrebbe essere fatto per le chiamate con la possibilità di eseguire, ad esempio, facilmente chiamate rapide tramite Skype. Microsoft ha intenzione di integrare Skype con Windows 10 in modo davvero completo. Maggiori novità in tal senso arriveranno solo in futuro.

Windows 10 smartphone

Tra le novità di Windows 10 per smartphone si segnala, inoltre, anche una migliore integrazione con Cortana, che rappresenterà una delle risorse principali per gli utenti, e la presenza di una nuova tastiera, che potrà essere spostata lungo il display e presenterà un pratico Joystick per la navigazione nei campi di testo.

Cortana