In attesa del rilascio ufficiale di un nuovo aggiornamento per la Technical Preview di Windows 10 per smartphone, in rete, nelle ultime ore, ha fatto la sua comparsa una nuova build leaked, contraddistinta dalla numerazione 12521, della nuova versione del sistema operativo di Microsoft per device mobili.

Le novità incluse in questa nuova build, come mostrano anche diverso screen shot che vi proponiamo nella galleria in calce all’articolo, evidenziano le novità su cui Microsoft sta lavorando in queste settimane per Windows 10 per smartphone. 

Per prima cosa, con Windows 10, sarà introdotta la possibilità di segnalare le notifiche anche tramite LED su tutti i device che supportano questa funzione. L’utente potrà liberamente impostare il tipo di notifica, LED compreso, da utilizzare per ogni applicazione proprio come accade ora su Windows Phone 8.1. In aggiunta a ciò con la nuova build di Windows 10 per smartphone sarà introdotta la possibilità di modificare l’account Outlook senza bisogno di ripristinare il telefono. Tale scelta porterà però alla rimozione di tutte le app scaricate. Novità di rilievo arriveranno anche per quanto riguarda le opzioni di sincronizzazione, che saranno molto più dettagliate, e la possibilità di stabilire quali app possono accedere al microfono.

La nuova build leaked di Windows 10 per smartphone non è da ritenersi ufficiali ancora e, pertanto, quando Microsoft rilascerà un nuovo aggiornamento per la Preview di Windows 10 queste novità potrebbero anche non essere presenti. Non è da escludere, inoltre, che con il prossimo aggiornamento ufficiale, Windows 10 per smartphone non si possa arricchire con nuove funzioni inedite. Da valutare, inoltre, il numero di smartphone che supporteranno la nuova versione ufficiale della Technical Preview che, stando agli ultimi rumors, potrebbe girare su un numero sensibilmente maggiore di modelli. Di seguito riportiamo alcuni screen shot tratti della nuova build leaked di Windows 10 per smartphone che evidenziano le novità rispetto alla versione precedente.