Il programma di sviluppo di Windows 10 per smartphone continua a marce serrate e, nelle ultime ore, sono emerse diverse novità interessanti per quanto riguarda le nuove funzioni che caratterizzeranno il sistema operativo, già a partire dalle prossime versioni dell Technical Preview in arrivo già a partire dal mese di aprile.

Stando a quanto emerso oggi, Windows 10 per smartphone integrerà una funzione di ricerca smart all’interno del dialer che permetterà all’utente di rintracciare rapidamente i numeri dei propri contatti mediante la composizione delle prime lettere del relativo nome. Si tratta di una funzione molto apprezzata in altri sistemi operativi che, in Windows Phone 8.x, manca del tutto e che, quindi, andrà a rappresentare un’importante novità per quanto riguarda il nuovo Windows 10 per smartphone.

Questa particolare ricerca smart dei propri contatti, oltre che dalla rubrica, potrà sfruttare anche fonti esterne al device tramite web. In sostanza, sarà possibile, ad esempio, avviare ricerche direttamente dal dialer tramite, ad esempio, servizi come Pagine Gialle che di certo non faranno mancare il loro supporto a questa nuova funzionalità di Windows 10.

Tra le novità in arrivo per la nuova versione del sistema operativo mobile di casa Microsoft, che ricordiamo sarà rilasciato sul finire dell’estate prossima, si segnalano nuove funzioni software per la fotocamera con l’introduzione della possibilità di realizzare video in 4K, per ora disponibile solo su pochi smartphone, controllo indipendente del flash e la possibilità di modificare il frame rate dei video. Maggiori dettagli, in ogni caso, arriveranno nel corso delle prossime settimane. Nel frattempo vi riportiamo un interessante video che mette in mostra le novità del dialer di Windows 10 che presenta le nuove funzioni di ricerca smart, un elemento molto atteso del nuovo sistema operativo di Microsoft. Ecco il video in questione.