Mancano pochissimi giorni all’arrivo dell’attesa preview di Windows 10 per smartphone, la nuova versione del sistema operativo mobile di casa Microsoft che andrà a sostituire l’attuale Windows Phone 8.1. Si tratta, senza alcun dubbio, di un aggiornamento davvero molto atteso che rappresenterà un vero e proprio passo in avanti generazionale per il mondo mobile di Microsoft.

La Technical Preview di Windows 10 per smartphone, come detto, è praticamente imminente. Il rilascio della prima build avverrà, infatti, secondo quanto dichiarato da Microsoft stessa nel corso di questo mese di febbraio. Come già anticipato in precedenza, la prima build di anteprima di Windows 10 per smartphone non sarà disponibile per tutti i device ma solo per un numero selezionato di modelli.

Nelle ultime ore è emersa in rete una prima lista, non ancora confermata, degli smartphone che potranno effettuare il download della prima build della Technical Preview di Windows 10 per smartphone. I dispositivi in questione sarebbero il Nokia Lumia 1020, il phablet Nokia Lumia 1520 e l’HTC One M8, disponibile unicamente negli Stati Uniti.

Lumia 1020

Anche se questa lista venisse confermata, la preview di Windows 10 dovrebbe comunque arrivare in breve tempo anche su altri smartphone come, ad esempio, il Nokia Lumia 930 ed il Nokia Lumia 830, grazie ad una build successiva. I device che potrebbero attendere maggiormente per il rilascio della TP di Windows 10 per smartphone sono i modelli dotati di 512 MB di RAM. Su questi smartphone, infatti, Microsoft, come annunciato oggi, è ancora a lavoro al fine di ottimizzare al meglio il funzionamento del sistema operativo.

Secondo alcune fonti interne, al momento Microsoft sta lavorando su alcune questioni che saranno testate in modo particolare nella prima Technical Preview. Tra queste si segnala il surriscaldamento del device durante le chiamate, il non funzionamento di Glance, i problemi di fluidità dell’interfaccia utente e la disattivazione di sveglie ed allarmi con l’inserito della funzione Quiet Hours. Per ora non ci resta che attendere il rilascio di nuove informazioni in merito all’arrivo della prima versione d’anteprima di Windows 10 per smartphone.