Prima o poi, usando il telefono, capita che ci contattino persone indesiderate: pubblicità, ex fidanzati/fidanzate che non demordono, semplici scocciatori, o alcune volte persone che veramente desideriamo non facciano parte della nostra vita. Tutto questo significa spesso rifiutare di rispondere a determinate chiamate o messaggi. Se a un certo punto non ne possiamo davvero più di ignorare gli scocciatori o le persone indesiderate, il nostro Nokia/Microsoft Lumia con Windows Phone può farlo al posto nostro, in modo completamente automatico e discreto.
Gli smartphone firmati Nokia/Microsoft equipaggiati con il sistema operativo Windows Phone in versione 8 e successive includono infatti un comodo e utilissimo software di blacklist sia per le chiamate indesiderate che per i messaggi che non desideriamo ricevere. Tale utilissimo strumento prende il nome di Filtro chiamate ed sms, un nome che è già abbastanza esplicativo. Con questa breve guida capiremo come configurarlo per dimenticare finalmente gli scocciatori telefonici. Il software è molto semplice da usare, ma risulta veramente efficace.

1. Dalla home screen di Windows Phone spostiamoci sull’elenco delle applicazioni, scorriamo fino all’app Impostazioni e apriamola cliccandoci sopra.

1

2. Scorriamo l’elenco di tutte le voci di menù dell’app Impostazioni fino a raggiungere la utility di nostro interesse, ossia Filtro chiamate ed sms, e apriamola. Se è la prima volta che la avviate, un disclaimer vi chiederà di accettare le condizioni di utilizzo. Scegliamo Accetto e proseguiamo.

2

3. Comparirà il menù principale dell’app, per il momento non dobbiamo fare nulla, se non tornare alla schermata principale di Windows Phone.

3

4. Dalla schermata principale di Windows Phone, scegliamo l’app Telefono, contrassegnata dall’icona con la cornetta telefonica. Se non dovessimo averla sulla schermata principale, basterà andare nell’elenco delle applicazioni e avviarla da lì.

4

5. Aprendo l’app, troveremo l’elenco dei contatti con cui abbiamo interagito ultimamente. Scegliamo il contatto dal quale non desideriamo essere disturbati e teniamo premuto fino all’apertura di una finestra di dialogo.

5

6. All’apertura di questa finestra noteremo che possiamo fare alcune scelte. Ovviamente quella che qui ci interessa è la voce di menù Blocca numero.

6

7. Scegliamola e comparirà un messaggio di conferma che ci chiede se vogliamo aggiungere il numero all’elenco dei numeri bloccati. Scegliamo Ok e torniamo all’elenco delle applicazioni di Windows Phone.

7

8. Da qui andremo nuovamente in Impostazioni e di nuovo in Filtro chiamate ed sms. E’ arrivato il momento di attivare il nostro impenetrabile scudo contro i molestatori telefonici. Dal menù principale dell’app alla voce Blocca chiamate ed sms premiamo il pulsante che vediamo e la voce da Disattiva diventerà Attiva. Da questo momento in poi, quando il numero che prima abbiamo scelto di bloccare proverà a chiamarci, il telefono automaticamente rifiuterà la chiamata al posto nostro. Allo stesso modo, gli sms di quel contatto non verranno più notificati da Windows Phone.

8

9. Tornando al menù principale dell’app, possiamo verificare i numeri che abbiamo scelto di bloccare cliccando sul pulsante Numeri bloccati. Qualora volessimo sbloccare un contatto e permettere al telefono di notificarci chiamate ed sms di quel numero, basterà premere a lungo sul numero desiderato e scegliere Sblocca.

10

10. Sempre dal menù principale dell’app, possiamo vedere le chiamate e gli sms bloccati, ossia non notificati da Windows Phone, e le impostazioni avanzate. Nelle impostazioni avanzate, possiamo operare alcune scelte, tra cui attivare o disattivare le chiamate da numeri anonimi, attivare o disattivare il live tile dell’app, attivare o disattivare la notifica di quando un sms o una chiamata vengono bloccati.

1112

Tanto semplice, quanto efficace. Addio, scocciatori telefonici!