Non si parlava più di Windows Phone di LG da ben cinque anni : nel 2010, infatti, LG decise di interrompere la produzione di telefoni Windows Phone concentrandosi solo su Android e portando a casa, tra l’altro, anche risultati molto buoni. Adesso sembra che l’azienda sudcoreana voglia lanciare sul mercato un nuovo smartphone basato su tecnologia Windows Phone. Secondo indiscrezioni “Lancet” è il nome in codice del nuovo dispositivo ma potrebbe essere anche il nome finale da attribuire al telefono.

Dove sarà previsto il lancio?

Il nuovo Windows Phone LG dovrebbe essere lanciato, inizialmente, solamente negli Stati Uniti sfruttando la collaborazione con Verizon, un operatore che spingerà il prodotto con tariffe vantaggiose, dopodiché ci si concentrerà nel resto del mondo, comprendendo, ovviamente, anche l’Europa. Visto dal rendering diffuso in rete, sembrerebbe ancora un device con Windows 8.1 e non, quindi, con Windows 10. Una scelta che sta lasciando alcuni basiti perché LG sta conducendo una politica aziendale, nel settore telefonia mobile, molto spinta cercando di mantenersi sempre al passo con le ultime tecnologie sia dal punto di vista hardware che software. Sicuramente il sistema verrà aggiornato alla nuova release nel momento in cui sarà rilasciato ma la mossa di farlo uscire con l’ultimissimo OS sarebbe stata una mossa importante che l’avrebbe portata all’attenzione di più potenziali acquirenti. In ogni modo dall’unica immagine che possediamo sembrerebbe un device con schermo da 4.5 pollici anche se non si possiedono ancora informazioni sulla risoluzione dello schermo e sulla tecnologia adoperata. Ma cosa potrà cambiare? L’intento (e l’intuito) di LG di tornare a puntare su Windows Phone darà la possibilità a Microsoft di conquistare ulteriori fette di mercato in un periodo storico in cui la concorrenza si fa sempre più dura. Un Windows Phone LG, inoltre, permetterà all’azienda di Redmond di competere con iPhone 6 e con l’uscita di Galaxy S6 con più arguzia anche perché, al momento, ha un margine molto limitato nella cerchia dei brand mobile più importanti.

LG punterà tutto su Windows Phone?

Quindi il legame tra LG e Windows Phone è più che una congettura e già tempo fa, in base a uno scenario prospettato dalle statistiche di AdDuplex, si parlava di un probabile ingresso nel mercato Windows Phone di LG. Inoltre la certificazione che fu loro assegnata dal Global Certification Forum ha rappresentato il primo documento a confermare, in via ufficiale, l’esistenza di questo nuovo smartphone e la sua commercializzazione che avverrà prossimamente. Naturalmente dobbiamo aspettare la presentazione ufficiale per poter capire realmente di cosa si sta parlando in questi giorni ma l’accordo col distributore Verizon e l’utilizzo di Windows 8.1 e non di 10 fa ipotizzare a uno smartphone di fascia medio-bassa. In ogni modo la notizia è positiva perché il ritorno di LG con Windows Phone dà nuova linfa a un settore che vede pochi player molto forti ma soprattutto perché LG è stato il primo partner a dare supporto a Windows Phone 7 e il suo ritorno, in questo segmento di mercato, è un buon segno.

La diffusione del rendering di Neowin

windows phone di LG

Il rendering diffuso da Neowin, webzine che si occupa di nuove tecnologie, mostra, quindi, il nuovo Windows Phone di LG che, come abbiamo detto, potrebbe essere destinato ad essere distribuito con l’operatore telefonico US Verizon. Ovviamente, da quest’immagine, non è possibile farsi un’idea certa su quel che sarà il nuovo LG Windows Phone ma abbiamo potuto cogliere un’idea di base del nuovo device. Le caratteristiche tecniche, quindi, sono sconosciute, tranne dai dati che abbiamo ricavato dal rendering, mentre, invece, i tasti virtuali che possiamo vedere non definiscono con sicurezza se stiamo parlando di un device dall’hardware di fascia bassa o medio alta. In quest’articolo, nel paragrafo precedente, abbiamo azzardato un’ipotesi ma resta, ovviamente, tale fin quando non saranno disponibili le caratteristiche tecniche. Il sistema operativo è Windows Phone 8.1 mentre, invece, sarebbe compreso un modulo telefonico avente una connettività LTE. Completano il quadro la fotocamera anteriore e un display che presenta una diagonale tra i 4,5″ e i 5″. Non si conosce il prezzo né la data di uscita né tanto meno il nome del prodotto. Molto probabilmente sarà l’LG-VW820, certificato a marzo dal GCF, e rilevato, durante il mese di febbraio, da AdDuplex con un display di 4,7″ e da 854×480 pixel.  Quel che sappiamo con certezza è che sarà il nuovo Windows Phone di LG!